Attestazione di Capacità Finanziaria per Istituti di Vigilanza e Investigazione

Per operare come Istituto di Vigilanza e di Investigazione in base al D.M 269/2010 dal 15 Marzo 2011 è obbligatoria una Cauzione/Fideiussione che viene definita in base alle classi della propria attività e dal numero di abitanti della zona di appartenenza dove viene svolta la normale operatività quotidiana. Le prefetture di appartenenza richiedono una Fideiussione Bancaria, ma in mancanza di suddetta accettano anche un’Attestazione di Capacità Finanziaria che deve essere emessa da un istituto regolarmente autorizzato alla emissione di Fideiussioni o Polizze assicurative.

Assicuriamo ampia conoscenza del settore e dei vari ordinamenti
  • Emissione garanzia con firma digitale o autentica notarile
  • Massima professionalità ed esperienza
  • Fideiussioni Assicurative autorizzate per il ramo 15 cauzioni (Ivass)
  • Fideiussioni Finanziarie ex art. 106 TUB
  • Fideiussioni rilasciate da Società di Mutuo Soccorso regolarmente autorizzate e iscritte all’Albo tenuto dal MISE.